Bio

Alessandro Curadi è nato a Milano, dove vive e lavora. Nel 1999 diviene membro dell’A.I.A. – Associazione Italiana Acquarellisti, infatti dal 2000 si dedica alla ritrattistica “dal vivo” di musicisti durante i concerti.
Come la musica jazz, la pittura ad acquerello è una tecnica espressiva di improvvisazione, fluida ed imprevedibile, che richiede grande perizia e prontezza esecutiva. Per una strana alchimia d’acqua e di luce, prende vita l’anima di un volto, la sua essenza: il ritratto nasce e si sviluppa contemporaneamente alla performance assorbendone la forza, in un’impressione di singolare freschezza. Questa particolarità di dipingere in condizioni del tutto precarie di luce e di spazio, in mezzo alla gente, in pose quasi acrobatiche per tenere in equilibrio fogli colori acqua e pennelli, è la cifra stilistica che rende il lavoro di Curadi unico e inconfondibile. In quanto “reporter pittorico” appassionato di musica, Alessandro Curadi ha ritratto i più importanti musicisti del panorama jazz e rock internazionale, collaborando anche con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali del Teatro Dal Verme per illustrare i programmi di sala dei concerti di musica classica della stagione 2007/2008.
Ha realizzato le copertine di CD di Max De Aloe e Micola Mingo.
Con Mario Marzi ha realizzato diverse illustrazioni per il libro “il Saxofono” (Zecchini Editore).
Nel 2013 i suoi ritratti di Franz DiCioccio, Patrick Djivas e Franco Mussida eseguiti all’Estival di Lugano sono stati pubblicati nel cofanetto LP “PFM in Classic”.
Come ritrattista “dal vivo” ha partecipato a numerosi festival e singoli concerti. Ha collaborato con le riviste Jazzit, What’s Up, Run e LYF in qualità di illustratore e con il portale www.allaboutjazz.com/italy per reportage pittorici su alcuni concerti. La musica è protagonista non solo nella produzione “live” ma anche nelle opere realizzate in studio, di grandi dimensioni, su tela o su carta. Numerose sono le mostre allestite durante festival musicali e non. Le seguenti sono le più significative:
MOSTRE COLLETTIVE:
– Cannobbio (Lago Maggiore) giugno 2000, Mostra Internazionale di Acquerello: “5de Interational Aquarelfestival”
Terzo Convegno Internazionale dell’Acquarello (Italia, Irlanda, Francia, Belgio, Spagna, Svizzera, Colombia)
– Anversa – 5 / 26 maggio 2001, Mostra Internazionale di Acquerello “Watercolor without boundaries” Texas-Italia;
– Dallas – agosto 2001, Mostra Internazionale di Acquerello “Watercolor without boundaries” Italia-Texas;
– Castellanza (VA) – settembre 2001, Terni in Jazz Fest#3 “dipinti e sculture in jazz”;
– Chiesa di Palazzo Gazzoli 19/30 giugno 2003, Peppe di Giuli, Alessandro Curadi, Claudia Rossi di San Polo. Terni
MOSTRE PERSONALI:
– Umbria Jazz Winter 9 Orvieto – 28 dicembre 2001 – 1 gennaio 2002 Palazzo dei Sette – Sala degli Archi
– Hotel di Villa Carlotta – Belgirate – Lago Maggiore 30.10/24.11.2002 – “Fall in Jazz” festival
– Umbria Jazz Winter 10 Orvieto – 28 dicembre 2002 – 1 gennaio 2003 Palazzo dei Sette
– Esposizione presso il Circolo della Stampa durante i concerti di Jazz & Press 2003
– Esposizione alla Salumeria della Musica aprile/maggio 2003
– “Ritratti in musica” durante “Settembre in Jazz – 2003″ Rozzano (MI) – 8 / 30 settembre
– Doctor Sax – I grandi volti del Jazz – Sala Terrazzo del Teatro Dal Verme 8.10 / 12.11.2003
– “Jazz in watercolors” Soul Festival Jazz 15/22 maggio 2004 Bisceglie (BA)
– Esposizione dal 20 al 30 luglio 2004 durante il festival di Villa Celimontana – Roma
– Mostra dal 2 al 7 agosto durante il festival ”Alburni Jazz 2004” Serre (SA)
– Mostra “Jazz in watercolors” al Dynamo p.zza Greco 5 Milano 25.11/25.12.2004
– Umbria Jazz Winter 12 – Orvieto – 28 dicembre 2004 – 2 gennaio 2005 – Palazzo dei Sette
– Umbria Jazz Winter 13 – Orvieto – 28 dicembre 2005 – 2 gennaio 2006 – Palazzo dei Sette
– Esposizione dal 20 al 30 luglio 2006 a Villa Celimontana – Roma
– Note di colore, 20 anni a Villa Arconati, Festival di Villa Arconati 2008
– Watercolors palazzo dell’Arsenale – ISEO JAZZ 2008
– Note di colore Castello di Otranto torre Matta – Otranto Jazz Festival luglio 2009
– Galleria Amstel – ottobre 2010
– “CACCIATORE DI TESTE” FNAC MILANO dal 4 al 24 giugno 2012 c/o Cafè FNAC  via Torino/ang. via Palla, 2 – Milano
– “CACCIATORE DI TESTE” SUPERSOUND di FAENZA 28/09 – 28/10/2012 c/o l’Art Cafè ROSSINI in Piazza del Popolo – Faenza